giovedì 18 febbraio 2010

Claude Monet : Il ponte di Westminster

3 commenti:

  1. Ho la stampa in salotto..amo Monet !

    happy day, ciao ^_^

    RispondiElimina
  2. wow monet resta il piú amato, a me vengono i brividi davati alla sua pittura é semplicemtne fantastico il rivoluzionario in arte, un cuore bambino.

    se penso a come venivano considerati gli impressionisti e rifiutati e quando vedo le code lunghissime davanti ai musei quando espongono gli impressionisti devo dire che provo come un ghigno di orgoglio per quelli che una volta li rifiutavano

    RispondiElimina
  3. @ Alessandra : Sempre gusti raffinati...brava!
    @ Laura : Hai ragione,spesso i grandi artisti sono incompresi se non dopo la morte...per fortuna nel caso di Monet e di altri grandi impressionisti,il loro valore è stato riconosciuto quando erano ancora in vita,seppure tardivamente.Ciao

    RispondiElimina