lunedì 8 febbraio 2010

Perle sconosciute : Tropicalia-Beck(1998)


Beck Hansen è uno di quei personaggi,per la verità rarissimi,capaci di spaziare con disinvoltura tra i generi più diversi,capaci,in buona sostanza,di trasformare in oro tutto ciò che tocca;sia che passi dal country al blues acustico,dal rock classico alla psichedelia o,come in questo caso,alla musica brasiliana.In Tropicalia,tratto dal bellissimo Mutations del 1998,Beck omaggia il movimento omonimo che alla fine degli anni '60 rivoluzionò la musica brasiliana.L'omaggio,in realtà,è limitato soprattutto al titolo,visto che il brano è un vero e proprio samba-rock trattato con leggere dosi di psichedelia,il tutto con una pertinenza stilistica ed una classe invidiabili.Datemi retta per una volta,col tempo che imperversa in questi giorni,un po' di Brasile può fare solo bene!

1 commento:

  1. gran chicca, questa
    una delle mie (molte) preferite from beck's

    RispondiElimina