sabato 6 febbraio 2010

Ultimora da Sanremo : Dopo Morgan esclusi anche i Velvet Underground!


La notizia è giunta come un fulmine a ciel sereno pochi minuti fa;anch'io,vista la tendenza di tutti i media a sbrodolarsi su questa insulsa vicenda,avevo preparato un bel post su Morgan dove,come hanno fatto un po' tutti,davo una bella botta al cerchio e una alla ruota(una felice eccezione,il post di Marco),ma la realtà supera la fantasia ed ecco che cedo il posto all'attualità.Le cose sono andate così:il giorno 4 Febbraio,mentre Morgan sta registrando l'epica puntata di Porta a porta,quando ormai la sua esclusione è certa,l'entourage della kermesse sanremese inizia a guardarsi intorno per trovare un sostituto all'altezza.La direzione artistica di questa manifestazione,si sa,brilla per gusto e competenza,come potremmo altrimenti spiegarci l'incredibile lista degli artisti in gara(incredibile mi sembra la parola giusta).Tra i partecipanti infatti spiccano graditi ritorni come Toto Cutugno e Pupo,da sempre grandi sperimentatori del pop italico,giovani emergenti come Valerio Scanu(ndr se qualcuno sa chi sia costui me lo può precisare nei commenti,grazie),la sexy e intrigante Arisa oltre a validissimi cantautori impegnati socialmente come Fabrizio Moro e Povia e all'imperdibile esibizione di Emanuele Filiberto(personaggio di prim'ordine del panorama musicale,geniale nel vezzo di attribuirsi il titolo nobiliare di principe,nonostante esso sia stato abolito dalla Costituzione nel 1948).Eppure l'idea giusta,il guizzo geniale,pare sia stato proprio della sempre acuta Antonella Clerici,una vera garanzia in ambito musicale(un esempio su tutti,Le tagliatelle di nonna Pina).E' stata lei,difatti,a ricordarsi che il cattivo maestro Morgan in alcune puntate di X-Factor aveva più volte fatto il nome di uno sconosciuto gruppo emergente,forse amato dai più giovani,tali Velvet Underground.Subito si sono avviati i contatti,don Mazzi in persona si stava adoperando per riappacificare Lou Reed e John Cale,quando ecco arrivare la doccia fredda:da non si sa dove è sbucato uno scandaloso brano intitolato Heroin,dove pare che i Velvet inneggino all'uso di droghe pesanti,rendendosi così,a loro volta,cattivi maestri e responsabili,in potenza,della morte di migliaia di giovani innocenti!Alr art blog,dopo innumerevoli dubbi,ha deciso,pur prendendone le distanze,di pubblicare il brano dello scandalo,mentre si è riaperta la caccia al sostituto di Morgan,con nomi che vanno da David Bowie ad Al Bano.Chi vivrà vedrà.O anche no.

14 commenti:

  1. ahahahah...il post di Marco era molto bello davvero. Ma neanche il tuo ci scherza ad ironia. Ma non solo ironia, è uno spaccato perfetto della nostra amata Italietta...Che posso aggiungere, magari suggerire alla Clerici già che c'è di contattare Orietta Berti e Nilla Pizzi per una sexi contrapposizione a Paola e Chiara...una botta di vita no!?;)

    RispondiElimina
  2. Sicuramente più sexy Orietta e Nilla!!!...per la serie:buttiamola sul ridere...

    RispondiElimina
  3. mi sa che hai ragione...Oddio non saprei cosa scegliere in realtà:)

    RispondiElimina
  4. ahahhaha io voto Pupo ed Emanuele filiberto con il brano " Italia amore mio!" ma come si fa...
    ho i brividi per il terrore!
    questo paese ormai non ha più speranza...

    RispondiElimina
  5. grazie per la menzione ;)

    tra i sostituti di morgan, stanno facendo una gran fatica a trovare qualcuno. pensavano a eric clapton, ma è saltato fuori che cantava cocaine. pensavano agli underworld, ma mannaggia hanno inciso la colonna sonora di quell'ambiguo di un trainspotting. pensavano: con neffa andiamo sul sicuro, ma nemmeno lui e la sua signorina andavano bene. ultima spiaggia: orietta berti. ma dopo un'attenta e accurata analisi, è saltato fuori che il testo di finché la barca va è stato inciso sotto l'effetto di droghe MOLTO pesanti

    RispondiElimina
  6. "...quando l'amore viene il campanello suonerà..." non me l'ha mai contata giusta!

    RispondiElimina
  7. @ Irene : sono d'accordo...sarebbe bello,ora che i savoia sono rientrati,uscire un po' noi dall'Italia.

    RispondiElimina
  8. In Italia siamoo fatto così. Nel 1984, quando Vasco Rossi fu arrestato per cocaina e si fece 22 giorni in galera, l'unico che gli mostrò solidarietà e che lo andò a trovare in carcere fu De André. Tutti gli altri ipocriti artisti se ne stettero alla larga per paura di sputannarsi.
    Dopo la porcata di Creep potrebbe andare lui a Sanremo(previo esame del capello).

    RispondiElimina
  9. Saranno minimo dieci anni che mi disinteresso di sanremo, festivalbar e qualsivoglia festa della cuccagna che vuole dimostrare interesse per la musica. La musica sta altrove, nei locali, nei concerti di 1000 persone convocate tramite myspace, nei festival primaverili e infine negli mp4.
    Se poi vogliamo trovare un artista che non abbia mai fatto uso di droghe, che lo vadano a cercare nel coro dell'Antoniano.

    RispondiElimina
  10. @ Lucien : Purtroppo di De Andrè ce n'è stato uno solo...22 giorni di galera se li meriterebbe per la cover di "Creep",altrochè...
    @ Vale : Hai perfettamente ragione,lo stesso vale per me,però qui siamo tra appassionati;Sanremo per un sacco di gente "ignorante" musicalmente rimane l'unico momento dell'anno in cui si parla di musica...è un peccato usare questa possibilità solo per le pagliacciate!

    RispondiElimina
  11. Sempre meglio un MORGAN drogato che un pupo o un toto cotugno al naturale,quelli si che sono cattivi esempi!!!

    RispondiElimina
  12. non c'è altra scelta...

    però ammettiamolo " su di noi" di pupo è un capolavoro!
    vado pazza per le canzoni trash anni '80...

    RispondiElimina
  13. Beh Irene,se parliamo di trash hai ragione,Pupo è imprescindibile!Niente male anche Ricchi e Poveri e Romina Power...

    RispondiElimina
  14. Per fortuna non esiste solo sanremo anche se, purtroppo, di sanremo è morto un grande cantautore... E uno dei pochi ad andare al suo funerale fu proprio Fabrizio de Andrè. Quello stesso De Andrè che poi gli dedicò Preghiera in gennaio.

    RispondiElimina