sabato 27 febbraio 2010

Perle sconosciute : Prologue-Muffin(2009)


Prologue è il pezzo che apre Grapes,l'album d'esordio dei Muffin,progetto alt-folk giapponese.Il disco è cantato quasi per intero nella lingua del sol levante,ma le atmosfere sono tipicamente anglosassoni,con il fantasma di Nick Drake che aleggia per tutta la durata dell'album.La voce femminile è eterea e fanciullesca,gli arrangiamenti prevalentemente acustici sono semplici ma molto raffinati.

3 commenti:

  1. Haiku

    Menestrello pallido, fantasma delle West Midlands
    Dall'oriente si leva l'acustico canto, tenue
    Di eterei fanciulli nipponici dell'anglia

    (pardonyouare)

    RispondiElimina
  2. quando ho letto "nella lingua del sol levante" ammetto di essere partita prevenuta all'ascolto del pezzo...che invece mi ha stupito. Molto bello.

    RispondiElimina
  3. Anch'io ero un po' prevenuto,poi ho detto proviamo...è andata bene.Anche se mi piacciono molto alcune cose giapponesi degli anni '70. 'Notte,Veronica.

    RispondiElimina