mercoledì 6 gennaio 2010

Giacomo Leopardi : Imitazione


Lungi dal proprio ramo,
Povera foglia frale,
Dove vai tu? Dal faggio
Là dov'io nacqui, mi divise il vento.

Esso, tornando, a volo
Dal bosco alla campagna,
Dalla valle mi porta alla montagna.
Seco perpetuamente
Vo pellegrina, e tutto l'altro ignoro.

Vo dove ogni altra cosa,
Dove naturalmente
Va la foglia di rosa,
E la foglia d'alloro.

4 commenti:

  1. Ti confesso che non la conoscevo...molto bella. Forse oggi un po' mi rappresenta.

    RispondiElimina
  2. c'è un detto popolare africano:
    "caduta a terra la foglia piccola, quella grande non la può schiacciare"
    perchè non ha peso!

    RispondiElimina
  3. Bello il detto africano!
    @ Nicole : Però cerca di decidere tu dove andare,non farti portare sempre dal vento...:)

    RispondiElimina
  4. cosa significa esattamente questa poesia?

    RispondiElimina