mercoledì 13 gennaio 2010

Bertold Brecht : Siedo


Siedo sul ciglio della strada
il guidatore cambia la ruota
non mi piace da dove vengo
non mi piace dove vado
perché guardo il cambio della ruota
con impazienza?

5 commenti:

  1. Non so cosa pensasse lui in quel dato momento, posso solo immaginare di mio trasferendolo a lui.
    'Andare comunque'...

    P.S.
    Sei una persona un po' criptica, spesso citi poeti o scrittori altrettanto ermetici. Non sempre è facile commentare, perché spesso la risposta è già dentro il contenuto. Ma non è assolutamente un appunto...anzi. Inviti a pensare o a trattenere, mai a fuggire.
    Mi è piaciuto anche il commento che hai lasciato da me. E' vero quello che affermi,ma non volevo infierire troppo...ad ogni modo, vedo alcuni di loro soffrire, ma purtroppo per loro non hanno il coraggio di dare una svolta alla loro vita di vuoto a perdere.

    RispondiElimina
  2. Ah la foto del quadro non mi va di postarla, non ho idea di come farti vedere il quadro...Il mio indirizzo mail è contattabile eventualmente. Il tuo o non l'ho saputo trovare io o semplicemewnte è una tua rispettabilissima scelta.

    RispondiElimina
  3. Questo è proprio un blog di mio gradimento ed interesse!
    Ti seguirò...
    (anche se per adesso sono poco presente)
    Mi segno in lista, almeno non ti perdo!)
    Bè....Credo che guardando la ruota con imapazienza e non piacendo da dove si viene e dove si va...
    Forse, si vuol semplicemente rimanere esattamente dove ci si trova...
    (non trovando la giusta meta)
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. Avevo avuto di primo acchito lo stesso pensiero di DARK, ma poi mi sono lasciata prendere dai miei di pensieri...che casino!!!

    RispondiElimina
  5. @ Nicole : la mia mail è nel profilo,comunque larovereandrea@yahoo.it
    Un po' criptico lo sono,però a volte le poesie che pubblico mi piacciono semplicemente,non è detto che rispecchino i miei pensieri,e comunque la tua interpretazione di questa di Brecht mi sembra giusta.Andare comunque,da qui l'impazienza...e poi volenti o nolenti si va per forza!
    @ Dark Luna : Grazie e benvenuta!

    RispondiElimina