martedì 15 dicembre 2009

Edward Hopper : Chop Suey

4 commenti:

  1. Ciao Andrea,

    anch'io ho pensato alla stessa nel mentre girovagavo per il tuo blog ..pazzesco ,non capita così spesso! Complimenti ,mi piace tantissimo! Ti scrivo da questo tuo post per un motivo preciso,ti racconto : ho appena iniziato un corso di pittura e ogni alunno doveva portare delle copie di quadri che gli sarebbe piaciuto riprodurre..uno dei miei era proprio di Edward Hopper ,che adoro !

    http://anagramseverywhere.files.wordpress.com/2009/04/room-in-brooklyn.jpg

    Ti aggiungo anch'io subito ;)
    Buona serata, ciao !

    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Anche a me Hopper fà impazzire,e anch'io ne ho fatto delle copie.Visto che ti piace prova a scoprire questi altri pittori:Jack Vettriano,che ne è un po' l'erede,più tecnico ma forse un po' meno d'atmosfera,e Gianni Maiotti,l'Hopper italiano.Qualcosa trovi anche in questo stesso blog.Ciao

    RispondiElimina
  3. Conosco Vettriano , ho qualche sua copia alle pareti di casa( dipinte da mio padre ),ora è molto in auge,e questo mi dà un pò fastidio ,ma mi piace lo stesso tantissimo . Maiotti non lo conosco.Ho cercato su google ma ho trovato poco.

    RispondiElimina
  4. Per Gianni Maiotti guarda a questo indirizzo:
    http://www.cartescoperte.it/in_copertina.asp
    Ciao

    RispondiElimina