venerdì 22 aprile 2016

Le canzoni degli spot: CHANEL - Coco Mademoiselle


Spesso mi capita tra amici, vista la mia fama di sedicente esperto musicale, che si presenti la fatidica domanda: "Ho sentito una canzone di una pubblicità davvero fighissima, mica sai chi la canta?". Inutile specificare che spesso l'interlocutore non è prodigo di indizi; magari non ricorda quale prodotto lo spot pubblicizzi, e ancor più spesso si lancia in improbabili esecuzioni vocali del pezzo in questione, gettando il sottoscritto nello sconforto più puro. Da questa irrinunciabile esigenza nasce la necessità di questa rubrica.
Il primo caso su cui è stata attirata più volte la mia attenzione è lo spot del 2015 di Coco Mademoiselle, interpretato dalla fascinosa Keira Knightley che, come capita quasi sempre nei cortometraggi che pubblicizzano profumi, si presta a una trama pretestuosa e senza senso, riscattata solamente dal bellissimo pezzo scelto come colonna sonora. Ebbene, si tratta di She's Not There, primo e, forse, più famoso singolo degli Zombies, band inglese beat oggi ingiustamente dimenticata, ma all'epoca in grado di rivaleggiare coi più celebrati Beatles e Beach Boys. Il pezzo si dipana su un cupo giro di basso, punteggiato dagli interventi all'organo di Rod Argent, che più avanti esploderà in un solo che anticipa quelli di gruppi più celebrati, quali Doors e Animals. Ma a farla da padrona è il falsetto del cantante Colin Blunstone, quantomai efficace in questo brano.
She's Not There è quindi un pezzo che, a distanza di cinquant'anni, non smette di suonare attuale, e si carica sulle spalle anche l'ingrato compito di dare un senso allo spot di un profumo femminile. E non è poco.

Nessun commento:

Posta un commento