giovedì 30 settembre 2010

R.I.P. Tony Curtis

Se ne è andato un altro pezzo della Hollywood degli anni '50,il grande Tony Curtis.Interprete di spessore sia in ruoli drammatici che comici,questi ultimi quelli che gli diedero il grande successo (uno su tutti A qualcuno piace caldo).Io personalmente lo ricordo con grande piacere nella serie cult degli anni '70 Attenti a quei due che,riproposta con regolarità fino alla metà degli '80,rappresenta uno dei miei primi e più piacevoli ricordi,visto che lui e l'altrettanto mitico Roger Moore,col loro mix di ironia,classe,belle donne e,soprattutto,automobili da favola,da noi erano quasi persone di casa.

1 commento: