lunedì 21 febbraio 2011

Avvistamenti : Wreckorder-Fran Healy


Avvistato in ritardo di qualche mese,Wreckorder è il primo disco solista di Fran Healy,frontman dei Travis.Ora,il problema coi Travis per me è sempre stato questo:sì,bei pezzi ne hanno fatti,e pure diversi,ma sostanzialmente i loro album mi hanno sempre deluso;troppi pezzi riempitivi,mai un azzardo,in definitiva album senza mordente.E invece questo Wreckorder mi ha sorpreso positivamente.Certo non siamo di fronte ad un capolavoro,però ogni pezzo ha una sua dignità e un suo perchè all'interno del lavoro.L'attacco di In the morning ci presenta una tipica ballata in stile Travis,le successive Anything,Sing me to sleep e Fly on the ointment sono bei pezzi dall'andamento folk-pop;ma è con As it comes che le cose decollano con un incipit che ricorda i Cure ed un ritornello che riesce a non rovinare tutto.

La successiva Buttercups è stata scelta come primo singolo ed effettivamente si tratta di un pezzo accattivante ma non stucchevole,degno delle cose migliori dei Travis.Da segnalare ancora l'acustica Rockin' chair,il divertissment anni '80 di Robot e la bella Moonshine dove Fran sfodera una inaspettata voce soul.Un lavoro che non ambisce a cambiare la storia del rock,ma che potrebbe farvi un sacco di buona compagnia in queste serate piovose.

1 commento:

  1. era la piega che avrei sperato prendesse il gruppo che invece mi deluso. Lui è una dolce sorpresa

    RispondiElimina