venerdì 14 gennaio 2011

I miei dischi dell'anno : #1 Wooden Wand-Death Seat

video

Titolo : Death Seat
Artista : Wooden Wand
Provenienza : USA
Genere : Country-folk-blues-gothic

Wooden Wand disco dell'anno? E chi cazzo è? Mi sembra di sentirvi,eppure è proprio così,Death Seat,malsano miscuglio di country,folk,blues e atmosfere gotiche e depresse è l'album che più di ogni altro mi è piaciuto nel 2010.Wooden Wand altro non è che lo pseudonimo di James Jackson Toth,interessante personaggio che sfoggia le stigmate del maledetto e una creatività pressocchè indomabile che lo ha portato a dar vita in pochi anni ad una lunga serie di progetti.Death Seat è un album fuori dal tempo,dove il nostro si inerpica per le perigliose vie percorse a suo tempo da Johnny Cash e da Bob Dylan,da Hank Williams e dai Lambchop,attraverso un'America on the road ed emarginata ma capace,lontana dal mainstream,di grande creatività.Ed ecco così arrivare da un limbo senza tempo The mountain,dove Toth riecheggia il primo Dylan di Masters of war,o Servant to blues e Hotel Bars,episodi di blues sporco e semi acustico,o la bella ballata Bobby,o ancora la cupa Ms Mowse e la sontuosa,conclusiva Tiny confessions;per non parlare di I wanna make a difference,pezzo sostenuto da un semplice arpeggio e punta di diamante dell'intero lavoro.Un disco insomma che non segna certo le tendenze del mercato ma che arriva dritto all'anima di chi ascolta.

video

3 commenti:

  1. la mia reazione in effetti è stata proprio quella che descrivi a inizio post.
    comunque una scelta personale è sempre una buona scelta
    dall'ascolto di questi due brani mi sembra interessante, anche se immagino ci vada un po' di tempo per apprezzarlo veramente

    RispondiElimina
  2. Ahahahahaha!! Lo sapevo che ci prendevo...mi sa che non è tanto il tuo genere ma il personaggio comunque merita;e poi l'avevo detto che la classifica,oltre ad essere un gioco,era personalissima.

    RispondiElimina
  3. Ma infatti chi mai sarà! Però a me piace.

    RispondiElimina