venerdì 28 dicembre 2012

2012: Musica #1

Banalmente anche il Vostro affezionatissimo vi propone l'obbligatorio riassunto musicale di questo 2012 che doveva essere quello della fine del mondo e che, più tristemente, è stato quello della fine del buon gusto a tanti livelli(politica, televisione, giornalismo, costumi).
Non sarà una vera classifica, piuttosto un "blobbone" dei miei album preferiti, ma anche di pezzi molto belli capitati per caso in album abbastanza insulsi. Alla fine della serie di post ci saranno i miei dieci album preferiti dell'anno.

2:54-S/T-Scarlet(Indie rock) Andrew Bird-Hands Of Glory-Three White Horses(Folk rock) Balthazar-Rats-The Man Who Owns The Place(Indie rock) Band Of Horses-Mirage Rock-Slow Cruel Hands Of Time(Indie rock/folk) Bat For Lashes-The Haunted Man-Laura(Indie pop) Bob Dylan-Tempest-Narrow Way(Folk blues)(Il video è un album sampler, di Dylan sul tubo non si trova un tubo.) Brasstronaut-Mean Sun-Mean Sun(Indie) Calexico-Algiers-Sinner In The Sea(Indie rock/Tex-mex) Cate Le Bon-Cyrk(I e II)-What Is Worse(Indie rock) Claudia Brucken-The Lost Are Found-Whispering Pines(Synth pop/folk)

3 commenti:

  1. So di farti arrabbiare e che ti suonerà sacrilego, ma quando parlavo di pezzi molto belli in dischi che non lo sono altrettanto, alludevo, tra gli altri, proprio a Bat For Lashes... :D

    RispondiElimina