mercoledì 10 novembre 2010

Originale vs cover : No surprises-Radiohead e Marissa Nadler


No surprises è,per chi scrive,uno dei rari esempi di pezzo perfetto;niente è fuori posto,niente è di troppo e niente manca,perfino il video è originale e ben fatto.Personalmente è il pezzo che preferisco di Thom Yorke e soci assieme all'epica Exit music for a film,compresa nello stesso Ok Computer,il loro album capolavoro del 1997.Inutile quindi,direte voi,anche solo immaginare una cover di un brano così perfetto;e probabilmente avete ragione,anche se la versione di Marissa Nadler,acustica e delicata,con una intensa prestazione vocale mai sopra le righe,forse un ascolto lo merita.O forse anche un paio.

2 commenti:

  1. una cover valida
    però vabbè l'originale rimane unica!

    RispondiElimina
  2. a sto giro meglio, ma di molto, l'originale; trovo la cover un pò lagnosetta...

    RispondiElimina